giacomo caliendo

La trentaquattresima

La trentaquattresima

Chi è Chiara Moroni, che ieri in parlamento ha difeso il garantismo dagli abusi, prima di lasciare il PdL ed entrare nel gruppo di Futuro e Libertà

Bossi: «Il governo non cade»

Laconico il commento di Umberto Bossi durante la discussione alla camera sulla mozione di sfiducia su Giacomo Caliendo, interpellato dai giornalisti sulla possibilità che Berlusconi salga al Quirinale dopo l’astensione dei finiani. «Il governo non cade»

Io lo dico

Non sono sospettabile di lassismo nei confronti del rispetto dei ruoli e non ho nessuna indulgenza di giudizio né etica nei confronti di questo governo né di un sottosegretario che si vede stupidamente o sfacciatamente con gente come Flavio Carboni. Mi basta per archiviare la mia valutazione personale sul senatore Giacomo Caliendo, qualunque altra cosa [...]

Un'estate italiana

Un’estate italiana

Un riassunto per punti di quello che sta succedendo alla politica italiana in questi giorni

"Lombardi è uno potente"

“Lombardi è uno potente”

Il sottosegretario Caliendo durante gli interrogatori avrebbe ribaltato la tesi dei "pensionati sfigati", scrive Repubblica

A che punto siamo

A che punto siamo

Il punto della situazione undici giorni dopo gli arresti di Carboni, Lombardi e Martino: chi è in carcere, chi è indagato, chi potrebbe esserlo presto

Nome in codice: Cesare

Nome in codice: Cesare

Silvio Berlusconi viene citato decine di volte nelle intercettazioni sulla lobby, ma nessuno lo chiama per nome