fanpage

Il tribunale di Roma ha ordinato l'oscuramento di alcune pagine del giornale online Fanpage riguardanti un'inchiesta sui rimborsi illeciti ricevuti dalla Lega

Il tribunale di Roma ha ordinato l’oscuramento di alcune pagine del giornale online Fanpage riguardanti un’inchiesta sui rimborsi illeciti ricevuti dalla Lega

Giovedì il giudice delle indagini preliminari del tribunale di Roma, Paolo Andrea Taviano, ha ordinato l’oscuramento di alcune pagine del giornale online Fanpage in cui è contenuta un’inchiesta sui 49 milioni di euro di rimborsi elettorali ricevuti illecitamente dalla Lega. L’inchiesta di Fanpage, intitolata “Follow