elettori di salvini

L’elettore di Salvini, secondo il Terzo Segreto di Satira

L’elettore di Salvini, secondo il Terzo Segreto di Satira

L’elettore di Salvini non mangia cinese, ma quando lo mangia, chiede la forchetta. L’eletttrice di Salvini prepara al figlio solo panini col prosciutto, per non farseli rubare dai figli dei musulmani. L’elettore di Salvini crede a tutto quello che dice Quinta Colonna. L’elettore di Salvini esprime qualsiasi concetto su Facebook utilizzando sempre le stesse quattro parole (una è “rom”, una è “acasavostra”). L’elettore di Salvini al figlio per il compleanno regala una ruspa.