consiglio superiore della magistratura

Tra i magistrati è tutti contro tutti

Tra i magistrati è tutti contro tutti

Il punto sul caso iniziato con un'indagine per corruzione e che ha fatto emergere meccanismi molto consolidati e noti da anni sui rapporti tra politica e magistratura

Ingroia: lascio la magistratura, Csm non mi vuole più

Ingroia: lascio la magistratura, Csm non mi vuole più

Milano, 14 giu. (LaPresse) – “Per mesi mi sono sentito un uomo e un magistrato solo”. Così Antonio Ingroia, intervistato da La Repubblica spiega il suo addio alla toga, definendola “la decisione più difficile dei miei 54 anni”. “Occorrono tanti

Catricalà e la riforma del CSM

Il sottosegretario ha scritto a Repubblica per spiegare che cosa è successo con la contestata - e già ritirata - bozza di riforma della magistratura

"Nomi da scrivere"

“Nomi da scrivere”

Per il voto dei membri laici del CSM deputati e senatori ricevono istruzioni a prova di scemo