censura

Un social network per Trump e Salvini

Una sentenza di un tribunale di New York di qualche mese fa ha stabilito che il presidente Trump non dovrebbe bloccare su Twitter nessuno [Continua]

I dipendenti di Google contro Google

I dipendenti di Google contro Google

Oltre 300 impiegati hanno firmato una lettera aperta per chiedere la chiusura di un progetto per creare un motore di ricerca che rispetti la censura in Cina

Internet: coazione a ripetere

Internet: coazione a ripetere

La notizia dell’oscuramento di butac.it in seguito ad una disposizione della Procura di Bologna sottolinea benissimo alcune cose che sapevamo già [Continua]

Cosa dovremmo fare con Facebook?

Visto che a volte si comporta come una maestra poco intelligente, incapace o anche solo non propensa a emendare alcuni suoi grossolani limiti [Continua]

Byoblu: i filtri e la censura

Ieri Google ha escluso dalla propria piattaforma pubblicitaria il blog di Claudio Messora, ex consulente comunicazione M5S. Lo stesso Messora, nel giro di pochissimo, ha accusato Google di censurare la libertà di parola su Internet con un video dal titolo

Il guaio di essere Facebook

I Termini di Servizio sono oggetti intellettuali indispensabili, lunghi da leggere e in genere molto noiosi. Infatti una volta compilati non se li fila nessuno [Continua]

La strage di Orlando e la fine di Internet

Ha destato molta impressione in USA la notizia secondo la quale l’assassino di Orlando, Omar Mateen, nelle tre ore durante le quali si applicava alla mattanza dentro il Pulse, di tanto in tanto controllasse su Internet le reazioni al suo

La Russia, Internet e noi

La Russia, Internet e noi

Non è vero che il maggiore accesso alle informazioni online ci ha fatto credere tutti nelle stesse cose, dice il Wall Street Journal, che cita l'esempio dell'abbattimento del volo MH17

Charlie è un martire, e io l'ho tradito

Charlie è un martire, e io l’ho tradito

13 gennaio - Santi Ðaminh Phạm Trọng Khảm, Giuse Phạm Trọng Tả, Luca Phạm Trọng Thìn, martiri in Vietnam. Di loro so pochissimo. Erano laici francescani che 156 anni fa rifiutarono di calpestare la croce e furono pertanto torturati e uccisi [Continua]

La Russia contro BuzzFeed

La Russia contro BuzzFeed

C'entrano un articolo e un video sulla Cecenia: BuzzFeed li ha rimossi e l'agenzia russa che si occupa di Internet ha ringraziato per la «cooperazione»

Il governo egiziano e i social network

Il governo egiziano e i social network

Da mesi crescono i processi e le condanne basati su commenti e "mi piace" espressi online: ora il governo sta preparando una legislazione ancora più severa

Le leggi bavaglio stile M5S

Li ho ancora negli occhi, Santoro, Travaglio, Ruotolo e Vauro che fendono una folla estasiata. Sembra un corteo di cardinali in piazza San Pietro invece siamo in piazza del Popolo, è l’ottobre del 2009 [Continua]