aung san suu kyi

In Myanmar si protesta contro il colpo di stato

In Myanmar si protesta contro il colpo di stato

Da giorni c'è chi fa rumore con pentole e padelle, chi indossa un nastro rosso e chi fa il saluto a tre dita di "The Hunger Games": nel frattempo i social network sono inaccessibili

"Myanmar" o "Birmania"?

“Myanmar” o “Birmania”?

Come chiamare il paese dove i militari hanno preso il potere con un colpo di stato? Oggi non c'è tanta differenza tra i due termini, ma non è sempre stato così

Chi è Aung San Suu Kyi

Chi è Aung San Suu Kyi

La leader del Myanmar arrestata in un colpo di stato è stata una delle dissidenti più famose del mondo, prima di essere accusata di tollerare le persecuzioni dei rohingya

Il Myanmar sarà più democratico?

Il Myanmar sarà più democratico?

Domenica ci sono state le elezioni parlamentari, le seconde dalla fine del regime militare: è una buona notizia, ma ci sono parecchi "ma"

Il presidente del Myanmar, Htin Kyaw, si è dimesso

Il presidente del Myanmar, Htin Kyaw, si è dimesso

Il presidente del Myanmar – lo stato di 51 milioni di abitanti nel sudest dell’Asia noto anche come Birmania – si è dimesso con effetto immediato: la decisione è stata comunicata sulla pagina Facebook dell’Ufficio presidenziale. Htin Kyaw ha 71

L'uomo più potente del Myanmar

L’uomo più potente del Myanmar

È il capo dell'esercito ed è il maggiore responsabile del fallimento del passaggio alla democrazia: potrebbe candidarsi a presidente nel 2020