ted cruz

Guida alle primarie in New Hampshire

Guida alle primarie in New Hampshire

Le primarie degli Stati Uniti proseguono oggi, i risultati arrivano stanotte: tra i Democratici c'è un vincitore designato, tra i Repubblicani invece non si capisce niente

Chi è Ted Cruz

Chi è Ted Cruz

Le cose da sapere sul senatore che ha vinto i caucus in Iowa ed è nato in Canada, dalle sue idee estremiste alle imitazioni di Homer Simpson

Iniziano le primarie americane

Iniziano le primarie americane

Si comincia con i caucus in Iowa: una guida per chi vuole capire una volta per tutte cosa diavolo è un caucus e sapere le cose fondamentali sull'elezione del nuovo presidente

Il dibattito senza Trump l'ha vinto Trump

Il dibattito senza Trump l’ha vinto Trump

Il candidato in testa ai sondaggi ha rinunciato a partecipare all'ultimo confronto tv prima dell'inizio delle primarie Repubblicane, e a giudicare da com'è andata ha fatto bene

È il momento di Ted Cruz?

È il momento di Ted Cruz?

Un senatore del Texas molto radicale sta guadagnando consensi dentro e fuori il Partito Repubblicano, e al momento sembra l'unico che possa fermare Trump alle primarie

Ora tra i Repubblicani è tutti contro tutti

Ora tra i Repubblicani è tutti contro tutti

Al dibattito elettorale di stanotte si sono attaccati anche i candidati che fin qui si erano ignorati, come Donald Trump e Ted Cruz: si giocheranno la vittoria alle primarie in Iowa

Marco Rubio contro Ted Cruz, si comincia

Marco Rubio contro Ted Cruz, si comincia

Cosa è successo al confronto tv di stanotte tra i Repubblicani statunitensi: hanno discusso molto i due candidati considerati i principali sfidanti di Trump

Su cosa litigano i Repubblicani

Su cosa litigano i Repubblicani

Stanotte c'è stato il quarto confronto tra i candidati statunitensi: sono venute fuori posizioni molto diverse – alcune un po' bizzarre – su immigrazione, economia e spese militari

I dieci candidati Repubblicani più forti

I dieci candidati Repubblicani più forti

Sono quelli che vanno meglio nei sondaggi – in tutto sono ben 17 – e parteciperanno al primo dibattito tv per le primarie alla presidenza statunitense: chi sono e che storia hanno

Come sono messi i Repubblicani

Come sono messi i Repubblicani

Si vota nel 2016 ma i candidati alla presidenza degli Stati Uniti – annunciati e potenziali – si stanno già muovendo: ci sono un favorito (quello lì) e un outsider, per il momento