net neutrality

Negli Stati Uniti vogliono cambiare Internet

Negli Stati Uniti vogliono cambiare Internet

La Federal Communications Commission, l’agenzia che si occupa di vigilare sulle comunicazioni negli Stati Uniti, ha approvato un regolamento che mette fine alla net neutrality, il principio secondo cui i fornitori di accesso a Internet non possono favorire certi contenuti

Neutralità: ma Matteo Renzi lo sa?

Come avviene sempre in certe faccende di casa nostra ora la parola d’ordine è rimandare. Rimandare e scaricare sui partner europei le inattese difficoltà [Continua]

Tecnici o politici, per internet?

Tecnici o politici, per internet?

Per il sottosegretario alle Comunicazioni Giacomelli, che risponde alle critiche sul Post di Massimo Mantellini, meglio che decidano i politici, confrontandosi con tutti

La rete neutrale e gli avvoltoi

Per estremo paradosso la questione della neutralità della rete è una questione molto semplice. Anche se, a prima vista, semplice non sembrerebbe esserlo, specie se decidiamo di occuparci dei suoi molti particolari. Questioni spesso tecniche e certamente complicate, come gli

La fine del roaming in Europa

La fine del roaming in Europa

Il Parlamento europeo ha votato la sua abolizione entro la fine del 2015 e ha riaffermato il principio della "net neutrality": ora manca il voto del Consiglio dei ministri europei

La sentenza contro la net neutrality

La sentenza contro la net neutrality

Una corte d'appello americana ha dichiarato non valide le regole sull'equa trasmissione dei dati online: che cosa significa, spiegato semplice, e cosa può succedere (e in Italia?)

Google non è neutrale

Google non è neutrale

Il motore di ricerca e un operatore statunitense propongono di non applicare la net neutrality alle connessioni dati su cellulare