giustizia

C'è della mafia, in Mafia capitale?

C’è della mafia, in Mafia capitale?

La polemica campagna sostenuta dal Foglio dall'inizio dell'inchiesta dice di no: oggi Giuliano Ferrara spiega perché secondo lui la distinzione è importante

Spari a Milano: i magistrati sono lasciati soli?

Spari a Milano: i magistrati sono lasciati soli?

La risposta sta nella cruda realtà e nella qualità offerta dal servizio giustizia. Basta fare due passi in uno dei tribunali italiani per rendersi conto che sono gli stessi magistrati che si sono isolati [Continua]

D'Alema sulla giustizia e lo «sputtanamento delle persone»

D’Alema sulla giustizia e lo «sputtanamento delle persone»

Massimo D’Alema ha parlato – in un’intervista a Repubblica – dell’arresto del sindaco di Ischia e della presenza del suo nome nelle intercettazioni dell’inchiesta, presentate lunedì dalla stampa con la solita formula “spunta il nome di“, dato che D’Alema non

Le carceri italiane in 16 slide

Le carceri italiane in 16 slide

La situazione è lontana dall'essere ideale ma è migliorata parecchio negli ultimi anni, mostrano i dati presentati dal ministro della Giustizia Andrea Orlando

La vera ingiustizia

La vera ingiustizia

Troppa indignazione spontanea e disinformata contro le sentenze di assoluzione è causata da "un impasto oscuro e impunito", scrive Cesare Martinetti sulla Stampa

Dal Sudafrica una lezione per l’Italia

Non dall’Inghilterra, non dalla Francia o dalla Germania. Questa volta l’esempio di come si deve celebrare un processo penale arriva dal Sudafrica. [Continua]

De Magistris, la fine di un’epoca

Una prece per il partito giustizialista italiano. Un sentito pensiero per i fanatici della società civile. Un saluto a mai più rivederci per quelli della superiorità morale, delle manette facili, dei processi mediatici [Continua]

Cosa si può fare subito per la giustizia

Cosa si può fare subito per la giustizia

Stefano Cappellini ha messo insieme 8 punti, con proposte che non costano nulla perché basate su principi già contenuti nella Costituzione e nelle leggi attuali

Il doppio fronte di Renzi sulla giustizia

Lo scontro verbale tra Matteo Renzi e il sindacato dei magistrati è già diventato spiacevole, la cosa peggiore sarebbe mettere altro tempo in mezzo prima di confrontarsi tutti sulle cose concrete che il governo propone [Continua]

Il Manifesto del Forcaiolo

Marco Travaglio lo ha finalmente, in parte recitato ad Announo: un articolo che cerca di fiancheggiare la comprensibile rabbia legata ai vari scandali

Cosa non va con i sottosegretari

Cosa non va con i sottosegretari

Luigi Ferrarella sul Corriere della Sera critica alcune nomine del nuovo governo Renzi, al quale mancherebbe «una idea di giustizia»

Renzi non parla di giustizia

Legge elettorale, lavoro, pubblica amministrazione e fisco. Sono queste le priorità indicate da Renzi come futuro premier. [Continua]

I selvaggi e la pulizia dei fatti

In questi mesi si sta costruendo ad arte un subdolo collegamento: gli indiani sono crudeli e disumani, quindi non hanno diritto di giudicare i marò. [Continua]

La lettera di Domenici al Corriere

La lettera di Domenici al Corriere

L'ex sindaco di Firenze sull'inchiesta che travolse la sua giunta, conclusa con l'assoluzione di tutti gli imputati, e su come si comportò la stampa

Leonardo il liberatore

Leonardo il liberatore

All'eremita Leonardo, il primo re cristiano Clodoveo conferì un privilegio singolare: l'amministrazione della grazia [Continua]

Tutti i fallimenti di Berlusconi sulla Giustizia

L’abbraccio Berlusconi-Pannella, purtroppo, rappresenta anche il totale e clamoroso fallimento di vent’anni di politica berlusconiana sulla giustizia, e – di passaggio – anche lustri di abbagli sui Radicali regalati alla sinistra che nel frattempo ha sempre provveduto a narcotizzarli e

I 12 referendum dei Radicali

I 12 referendum dei Radicali

Alcuni riguardano la giustizia, altri i diritti civili: le firme si possono raccogliere fino a settembre, il PdL ha detto che ne sosterrà alcuni