doping

La WADA ha confermato la sospensione dell'agenzia antidoping russa

La WADA ha confermato la sospensione dell’agenzia antidoping russa

I membri dell’Agenzia mondiale antidoping (WADA) riunitisi a Seul hanno respinto il ricorso presentato dal ministero dello Sport russo contro l’esclusione delle federazioni sportive russe dai maggiori tornei internazionali e dichiarato l’agenzia antidoping nazionale (RUSADA) non ancora conforme alle norme antidoping

La Russia e il doping, seconda parte

La Russia e il doping, seconda parte

I commissari dell'agenzia mondiale antidoping hanno confermato tutte le accuse degli ultimi mesi, dicendo che la Russia ha imbrogliato come mai era successo prima

I nuovi documenti sugli atleti e il doping

I nuovi documenti sugli atleti e il doping

In una seconda lista di documenti sottatti alla WADA dagli hacker russi ci sono i nomi di altri atleti che hanno ottenuto esenzioni per usare farmaci proibiti, tra cui Chris Froome e Petra Kvitova

L'attacco degli hacker russi alla WADA

L’attacco degli hacker russi alla WADA

Un gruppo ha sottratto documenti che mostrano come alcuni atleti americani, tra cui le sorelle Williams e Simone Biles, abbiano ricevuto esenzioni per usare farmaci proibiti dalle regole antidoping