avvelenamento

Anche Francia e Svezia dicono che Alexei Navalny è stato avvelenato

Anche Francia e Svezia dicono che Alexei Navalny è stato avvelenato

Lunedì il portavoce del governo tedesco Steffen Seiber ha detto che laboratori in Svezia e Francia hanno confermato che l’oppositore russo Alexei Navalny è stato avvelenato con il pericoloso agente nervino, il novichok, sviluppato dalla Russia tra gli anni Ottanta