snowboard

La crisi mondiale dello snowboard

La crisi mondiale dello snowboard

Il numero di praticanti è in calo da anni per via dei costi e delle condizioni climatiche: molte grandi aziende hanno tagliato le sponsorizzazioni e le uniche buone notizie arrivano dalla Cina

Il programma di oggi a Sochi

Il programma di oggi a Sochi

Si assegnano medaglie in sette gare: tra le più attese c'è lo slalom speciale maschile (nello snowboard l'Italia ha ottenuto due quarti posti)

Cose da seguire oggi a Sochi

Cose da seguire oggi a Sochi

Ci sono tre italiani in ballo per una medaglia nello slalom gigante maschile, iniziano i quarti di finale dell'hockey e nel pattinaggio tocca a Carolina Kostner

Sochi 2014, il programma di oggi

Sochi 2014, il programma di oggi

Nel supergigante, nello snowboard e nello sci di fondo gli italiani non sono andati molto bene; resta da seguire la partenza in linea di biathlon, alle 16

Sochi 2014, le foto del sesto giorno

Sochi 2014, le foto del sesto giorno

E i risultati delle gare: i due quarti posti per l'Italia, la storica vittoria a pari merito di due atlete nella discesa libera e il dominio della Russia nel pattinaggio di figura a coppie

Cosa succede oggi a Sochi

Cosa succede oggi a Sochi

Gareggiano 17 atleti italiani, alcuni dei quali con possibilità di medaglia, e alle 16.45 c'è la finale del pattinaggio di figura a coppie, una delle gare più belle a vedersi

Cosa succede oggi a Sochi

Cosa succede oggi a Sochi

Le gare più importanti e gli atleti da tenere d'occhio, e una finale particolarmente spettacolare da vedere; intanto il Comitato Olimpico ha riammesso l'India

Sono iniziate le gare a Sochi

Sono iniziate le gare a Sochi

Le Olimpiadi invernali inizieranno ufficialmente domani ma sono già in corso le qualificazioni nello slopestyle snowboard, una gara piuttosto spettacolare: le prime foto

Andare sullo snowboard, di notte, in una tuta luminosa

Andare sullo snowboard, di notte, in una tuta luminosa

Il regista e fotografo Jacob Sutton ha ripreso lo snowboarder professionista William Hughes nella sua discesa sulla pista di Tignes, nelle Alpi francesi, di notte. Hughes indossava una tuta interamente coperta di LED.