scontri londra

Lo spot ritirato da Levi's a causa degli scontri a Londra

Lo spot ritirato da Levi’s a causa degli scontri a Londra

Il mese scorso il presidente di Levi’s Robert Hanson ha spiegato che la campagna pubblicitaria “Go Forth” che stavano preparando faceva riferimento allo spirito delle rivoluzioni in corso nel mondo arabo. Ora però il messaggio trasmesso dallo spot sembra rispecchiare

Una storia di scontri e tumulti

Una storia di scontri e tumulti

Le foto delle violenze del passato a Londra: nel 1958 e nel 1976 a Notting Hill, nel 1981 a Brixton, nel 1985 a Tottenham

La seconda notte di Londra

La seconda notte di Londra

Saccheggi e distruzioni si sono spostati in altri quartieri, ma più sotto controllo: la polizia è però sotto accusa sulla morte di Mark Duggan che ha scatenato le proteste

Altre foto di Tottenham oggi

Altre foto di Tottenham oggi

Si rimette in ordine e ci si vergogna, e intanto si definiscono i dettagli di come sono cominciati gli scontri di sabato sera

Che cos'è Tottenham

Che cos’è Tottenham

Salvo che per la squadra di calcio, se ne parla soprattutto quando succedono dei guai, come oggi

Gli scontri di stanotte a Londra

Gli scontri di stanotte a Londra

Una folla ha attaccato il commissariato a Tottenham e bruciato bus e negozi per protesta contro l'uccisione di un uomo da parte della polizia

Gli scontri a Londra

Gli scontri a Londra

Incidenti e devastazioni fino a notte fonda a margine delle proteste contro i tagli di Cameron, ieri: le foto