riots

Il dibattito sull'immigrazione in Svezia

Il dibattito sull’immigrazione in Svezia

Dopo sette notti di scontri nei quartieri periferici di Stoccolma la situazione sta tornando normale, ma si discute dell'integrazione degli immigrati e delle politiche di questi anni

Un'altra notte di rivolte a Stoccolma

Un’altra notte di rivolte a Stoccolma

Le foto della quinta notte di scontri e incendi: la polizia ha chiesto rinforzi, il governo ha detto che studierà nuovi programmi sull'integrazione degli immigrati

Due notti di rivolta a Stoccolma

Due notti di rivolta a Stoccolma

Le foto e i video degli scontri in uno dei quartieri più poveri della capitale della Svezia: sono iniziati dopo la morte di un uomo ucciso dalla polizia

I riots sono colpa dei calciatori e di X Factor

In un’intervista al Guardian, il ministro del Lavoro britannico, Iain Duncan Smith, ha elencato alcune cause che a suo vedere avrebbero provocato le rivolte giovanili della scorsa estate nel Regno Unito: Si pensi ai calciatori, alla cultura della celebrità… I