polemiche

La lingua batte dove il dente duole

Il sindaco Alemanno si sta sbracciando parecchio in questi giorni per non far affondare la nave. Dallo scandalo Atac, dove applica il principio che la miglior difesa è l’attaco promettendo che chi è stato assunto illegalmente verrà licenziato, a un

Aggiornamento Atac

Tempi di dubbi per chi sta decidendo in questi giorni se rinnovare l’abboamento ai mezzi pubblici per l’anno o il mese prossimo. Ma, d’altro canto, alternative credibili sembra non ce ne siano. Continua l’inchiesta sull’Atac, e ogni giorno viene fuori

A bus d’ufficio

Parte seconda nello scandalo delle assunzioni all’Atac. Repubblica questa volta si concentra sul versante politico della vicenda, con l’elenco di tre consiglieri municipali di An assunti per chiamata diretta. Ma più che altro si sta muovendo la magistratura, come ricorda

Under Atac

L’inchiesta di Repubblica sul nepotismo all’Atac ha sollevato un discreto scandalo. Il Sindaco ha dato mandato all’amministratore delegato di svolgere un’inchiesta interna. Si è mosso anche il Codacons, che ha annunciato un esposto alla Corte dei conti. Si parla di

Grandi manovre

Se guardi la città dall’alto, a parte che è divertente, scopri un sacco di grandi edifici con immensi cortili. Non sono solo “pontifici collegi” e loro varianti, ma anche caserme più o meno dismesse. Avevamo parlato a giugno dell’accordo per

Cosa succede all’Atac

Stipendi d’oro, bilanci disastrosi e, aggiungerei, linee che sembrano disegnate da Jackson Pollok invece che da Piet Mondrian. Ora si cerca di correre ai ripari con la nomina del nuovo assessore delegato dell’azienda, Maurizio Basile, non senza polemiche perché è

Che si dice a Roma?

Una rubrica per chi, seppur controvoglia, deve rispondere alla fatidica domanda Moltissimi vecchi e nuovi temi in ballo in queste due settimane, a testimonianza che sì, la stagione 2010-2011 della città è davvero cominciata, e in grande stile.

Piccoli incidenti di percorso

Aggiornamento Formula 1 all’Eur, ancora una volta sul fonte politico. A muoversi è sempre la Lega, che per voce dell’on. Paolo Grimoldi ha parlato di “porcata” (anche lui) per una presunta trattativa di 100 milioni di euro per 100 mila

I finiani giustificano i mezzi

Continua la telenovela del Grande Raccordo Anulare. L’Anas va avanti con l’idea di aumentare le autostrade sottoposte a pagamento, attraverso il sistema del tele-pedaggio, quindi senza caselli. Tra queste, potrebbe rientrare la Roma-Fiumicino, oltre ovviamente al Grande Raccordo Anulare. A

Che si dice a Roma?

Una rubrica ad uso di chi si trova, volente o nolente, a dover rispondere alla fatidica domanda Ricominciata la scuola, ricominciata la vita “normale”, basta un attimo per dimenticarsi di quanto era pulita la Norvegia, o di quanto si fermano

Mal Comune

Chi stava iniziando a tifare per la magistratura, nell’ambito della questione del presunto logo rubato, può forse tirare un sospiro di sollievo vedendo gli altri concorrenti, in questa galleria (anche se un paio sono notevoli). Come era preventivabile, poi, è

Maestra di vita

Ricominciata la scuola, con tutto quello che si porta dietro. Proteste dei precari, edifici e aule fatiscenti e addirittura in alcuni casi banchi che mancano e bambini costretti a fare lezione per terra. L’ultimo episodio è una dichiarazione forse infelice

Ultimo giro

Dobbiamo stare attenti a dire qualcosa di male sul Gran Premio di Formula 1 dell’Eur, perché sbandierando non si sa bene quale sondaggio pare che l’83% dei romani sia favorevole alla corsa. Anzi, l’83% degli abitanti dell’Eur è favorevole, a

Formula magica

Basta solo nominarlo, il possibile Gran Premio di Formula 1 all’Eur, e si riscatenano polemiche furibonde. Alemanno ha confermato che si correrà nel 2012 o nel 2013, e questa volta la risposta è arrivata dal presidente della Provincia di Monza

Polemiche di facciata

Un articolo di Epolis parla di residenti e comercianti di Trastevere ai quali non è andata tanto giù la giornata di pulizia del mese scorso. In effetti in molti punti l’intevento di ritinteggiatura ha creato un effetto bicolore sui palazzi.