Khalifa Haftar

Haftar ha perso in Tripolitania

Haftar ha perso in Tripolitania

Il maresciallo libico appoggiato dalla Francia ambiva a prendere il controllo di tutta la Libia, ma ha subìto una sconfitta dietro l'altra: e ora ha dovuto rinunciare all'assalto a Tripoli

Ma in Libia poi com'è finita?

Ma in Libia poi com’è finita?

Nonostante sia sparita dalle prime pagine dei giornali, la battaglia per il controllo di Tripoli sta continuando e sembra lontana dalla fine

Cosa sta facendo la Francia in Libia

Cosa sta facendo la Francia in Libia

Macron ha deciso di puntare da tempo sul principale rivale del governo libico riconosciuto dall'ONU (e appoggiato dall'Italia): perché?

Attorno a Tripoli si continua a combattere

Attorno a Tripoli si continua a combattere

L'offensiva delle milizie legate al maresciallo Khalifa Haftar va avanti da due settimane: ci sono più di 200 morti e le solite divisioni nella comunità internazionale

In Libia si continua a combattere

In Libia si continua a combattere

E non si risolve lo stallo tra governo di Tripoli e forze legate al maresciallo Haftar: intanto l'ONU dice che già 16.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case

Di chi è la colpa in Libia

Di chi è la colpa in Libia

L'inizio della terza guerra civile in meno di dieci anni sembra essere vicino, e la responsabilità è un po' di tutti: dei libici e della comunità internazionale

Cosa sta succedendo in Libia

Cosa sta succedendo in Libia

Le truppe del maresciallo Haftar stanno marciando verso Tripoli, dove c'è il governo riconosciuto dall'ONU e dall'Italia: si rischia una scontro armato

Haftar c'è, ma non c'è

Haftar c’è, ma non c’è

Il potente militare che controlla mezza Libia è arrivato a Palermo come diversi altri leader, ma ha specificato che non è lì per la conferenza sulla Libia: cosa significa?