homs

Homs è ancora una città distrutta

Homs è ancora una città distrutta

Com'è la vita nella città che fu al centro della rivoluzione siriana: i ribelli l'hanno abbandonata, ma il centro è ancora in macerie e i vecchi abitanti hanno paura a tornare

Cosa significa la tregua di Homs

Cosa significa la tregua di Homs

In una delle città più colpite dalla guerra civile siriana i ribelli e il governo hanno firmato una tregua che può diventare un modello da applicare al resto del paese

In Siria va sempre peggio

In Siria va sempre peggio

Nelle ultime tre settimane sono state uccise oltre 200 persone al giorno; gli aiuti umanitari a Homs funzionano poco e potrebbero avere avvantaggiato Assad

La tregua a Homs, in Siria

La tregua a Homs, in Siria

Non è durata molto: almeno uno degli operatori che dovevano entrare in città a portare cibo e medicinali è stato ferito

Siria, Assad loda soldati e promette: Sono sicuro che vinceremo

Siria, Assad loda soldati e promette: Sono sicuro che vinceremo

Damasco (Siria), 1 ago. (LaPresse/AP) – Il presidente della Siria Bashar Assad è sicuro che i suoi soldati vinceranno il conflitto in corso nel Paese. Assad lo ha affermato in una dichiarazione in occasione del giorno dell’Esercito, lodando i suoi

Le foto di Homs distrutta

Le foto di Homs distrutta

La tv di stato siriana ha annunciato la vittoria del regime in una parte della città di cui non rimane altro che macerie

Siria, esercito ha preso controllo del distretto Khaldiyeh di Homs

Siria, esercito ha preso controllo del distretto Khaldiyeh di Homs

Beirut (Libano), 8 lug. (LaPresse/AP) – L’esercito siriano ha ripreso il controllo dei distretto di Khaldiyeh, nella città centrale di Homs. Lo ha riferito un ufficiale siriano della provincia di Homs, aggiungendo che le truppe governative stanno ancora “ripulendo” alcune

Immagini dalla Siria

Immagini dalla Siria

Le foto del mercato vecchio di Aleppo distrutto dagli scontri, e quelle delle città di Souran, Azaz e Qamishli

La situazione in Siria

La situazione in Siria

Ieri l'esercito ha attaccato un paese vicino a Homs uccidendo decine di persone, dicono gli attivisti: Kofi Annan tornerà a Damasco, un mese e mezzo dopo la firma della tregua

La strage di Homs

La strage di Homs

Gli attivisti parlano di 47 civili torturati e uccisi: in rete girano video raccapriccianti e la notizia è stata confermata anche dal governo siriano

Fotografie da Homs

Fotografie da Homs

Le immagini pubblicate su Facebook dall'attivista siriano Mulham Al Jundi: case distrutte, strade deserte, fori di proiettili sui muri e ospedali improvvisati

Homs brucia

Le foto che arrivano dalla Siria, ora che arrivano

La rivoluzione in Siria

La rivoluzione in Siria

I cellulari come musei degli orrori, la vita a Homs, la resistenza civile e l'esercito di liberazione: Repubblica ha pubblicato il reportage di Jonathan Littell

I due giornalisti uccisi in Siria

I due giornalisti uccisi in Siria

Chi erano l'americana Marie Catherine Colvin e il francese Remi Ochlik, morti a Homs durante l'assedio dell'esercito di Assad

Oggi in Siria

Oggi in Siria

Dalla città di Homs, ancora sotto assedio, arrivano racconti e video terribili; gli Stati Uniti hanno chiuso la loro ambasciata a Damasco

Il veto di Cina e Russia sulla Siria

Il veto di Cina e Russia sulla Siria

Gli attivisti siriani parlano dell'uccisione di almeno 350 persone a Homs nelle ultime ore, ma Russia e Cina hanno posto comunque il loro veto a una risoluzione dell'ONU contro Assad

La vita a Homs

Alberto Stabile racconta su Repubblica l'assedio militare nella città siriana in cui la repressione del regime ha ucciso più persone

L'assalto a Homs

L’assalto a Homs

L'esercito siriano ha circondato la città, il centro delle rivolte, e si teme che possa essere l'inizio di una guerra civile

La repressione in Siria continua

La repressione in Siria continua

Nonostante il regime abbia accettato un accordo della Lega araba sul ritiro dell'esercito dalle città, oggi i carri armati hanno aperto il fuoco e ucciso almeno dodici persone

Come vanno le cose in Siria

Come vanno le cose in Siria

Molto male: negli ultimi due giorni sono morte quasi cento persone e si teme la guerra civile tra sostenitori e rivali di Assad