dimissioni pdl

Non si gioca più

Adesso basta, non si gioca più. Finite le sedute di autocoscienza a palazzo Grazioli. Finiti gli ultimatum seguiti dal nulla. Finito il lancio di guano fra falchi e colombe. Finite le intimazioni di Brunetta dall’alto di non si sa quale

Formigoni: «Il PdL è morto»

In un’intervista a Libero Roberto Formigoni ha detto: «Il Pdl è in agonia. Elettori e militanti ci hanno voltato le spalle. Servono subito le dimissioni dei vertici e le primarie a ottobre. O il Pdl è morto».