cannes 2014

Chi ha vinto a Cannes

Chi ha vinto a Cannes

Tutti i premi e le foto: la Palma d’oro a Winter Sleep del regista turco Nuri Bilge Ceylan, il Gran Premio della giuria a Le Meraviglie di Alice Rohrwacher, unico film italiano in concorso.

Cannes, le foto di venerdì

Cannes, le foto di venerdì

È stato presentato un film con Juliette Binoche e Chloë Grace Moretz, c'erano anche Quentin Tarantino, John Travolta e soprattutto Uma Thurman

Giovedì a Cannes

Giovedì a Cannes

Sono stati presentati il nuovo film di Ken Loach e quello di Asia Argento (con Gabriel Garko e Charlotte Gainsbourg)

Le foto di martedì a Cannes

Le foto di martedì a Cannes

È stato presentato il nuovo film dei fratelli Dardenne e il primo da regista di Ryan Gosling (con Christina Hendricks ed Eva Mendes)

Cannes, le foto di lunedì

Cannes, le foto di lunedì

È stato presentato il nuovo film di Cronenberg e "Foxcatcher", con Channing Tatum, Mark Ruffalo e Steve Carell, in un ruolo serio

Cannes, il quinto giorno

Cannes, il quinto giorno

I Mercenari che arrivano al photocall in carro armato, ma anche Tommy Lee Jones, Hilary Swank, Robert Pattinson e Monica Bellucci

Cannes, il quarto giorno

Cannes, il quarto giorno

È stato presentato "Saint Laurent", il primo film francese in concorso, c'erano Léa Seydoux, Freida Pinto, Jennifer Lawrence e Eva Green

Cannes, il terzo giorno

Cannes, il terzo giorno

I protagonisti di "Captives" Rosario Dawson e Ryan Reynolds ma anche Cate Blanchett e Naomi Watts, tra le persone fotografate a Cannes ieri

Cannes, il secondo giorno

Cannes, il secondo giorno

In concorso è stato presentato un film sul pittore J. M. W. Turner, c'erano Zoe Saldana, Blake Lively e Julianne Moore

Le foto del primo giorno di Cannes

Le foto del primo giorno di Cannes

Sono arrivati Nicole Kidman e Tim Roth a presentare il discusso film "Grace of Monaco", ma c'era anche Jane Fonda, tra gli altri

Il poster del Festival di Cannes 2014

Il poster del Festival di Cannes 2014

Con Marcello Mastroianni in una scena di 8½ di Fellini, che guardandoci "da sopra quegli occhiali scuri ci attira subito in una promessa di felicità cinematografica completa"