Le foto di martedì a Cannes

È stato presentato il nuovo film dei fratelli Dardenne e il primo da regista di Ryan Gosling (con Christina Hendricks ed Eva Mendes)

Il festival compie oggi una settimana, e per il settimo giorno di concorso sono stati presentati due film. Deux Jours, Une Nuit è il nuovo film dei fratelli Dardenne. La protagonista è Sandra (Marion Cotillard), che rischia di essere licenziata e ha un fine settimana (due giorni, una notte) per convincere i suoi colleghi a rinunciare a un bonus di 1000 euro e permetterle di conservare il suo posto di lavoro.
L’altro film in concorso oggi era Still the Water (Futatsume no mado), della regista giapponese Naomi Kawase, sulla vita di due ragazzi nell’isola di Amami.

Per la sezione Un Certain Regard, invece, è stato presentato il film indiano Titli (di Kanu Behl), la storia di un ragazzo che fa parte di una banda di rapinatori, e cerca di emanciparsene. C’era poi Lost River, il primo film da regista di Ryan Gosling, con Christina Hendricks ed Eva Mendes, un noir su una donna che vive con il figlio diciottenne nella città di Lost River, e del ragazzo che scopre il passaggio segreto per una città subacquea e il documentario The salt of the earth di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, in coproduzione tra Francia e Brasile.