bashar al assad

Le elezioni presidenziali in Siria si terranno il 26 maggio

Le elezioni presidenziali in Siria si terranno il 26 maggio

Domenica il parlamento siriano ha stabilito che le elezioni presidenziali si terranno il 26 maggio: saranno le seconde presidenziali da quando è iniziata la guerra nel paese, nel 2011, e molto probabilmente non saranno libere e saranno vinte dall’attuale presidente

La Siria, dieci anni dopo

La Siria, dieci anni dopo

Il paese devastato dalla guerra cominciata un decennio fa non si può più nemmeno chiamare "paese", e di quello che c'era allora non è rimasto quasi niente

Assad ha un nuovo grande problema

Assad ha un nuovo grande problema

Il presidente siriano ha praticamente vinto la guerra contro i ribelli, ma ora deve affrontare una profonda crisi economica e la perdita di uno dei suoi più preziosi alleati

La misteriosa intervista della Rai a Bashar al Assad

La misteriosa intervista della Rai a Bashar al Assad

L'ha fatta Monica Maggioni, ex giornalista oggi manager Rai, e l'ha mandata in onda stasera la tv del regime siriano, ma in Italia si è discusso su chi l'abbia autorizzata e se sia opportuno trasmetterla

Assad vuole riprendersi tutta la Siria

Assad vuole riprendersi tutta la Siria

Si sapeva da tempo, ma ora il presidente siriano è passato all'azione ordinando un'offensiva militare contro Idlib, l'unica provincia ancora sotto il controllo dei ribelli

E ora che succede in Siria?

E ora che succede in Siria?

C'è il rischio di uno scontro diretto tra americani e russi? Assad continuerà a usare armi chimiche? Un po' di risposte dopo gli attacchi di questa notte

Assad è lì per restare

Assad è lì per restare

Nessuno pensa più davvero che il presidente della Siria possa essere rimosso, per come si sono messe le cose: ma resterà presidente di cosa, dopo quasi sette anni di guerra?

Ad Aleppo ha vinto il regime di Assad

Ad Aleppo ha vinto il regime di Assad

C'è un accordo per l'evacuazione dei territori ancora sotto il controllo dei ribelli siriani, la Russia dice che a est non si combatte più

L'avanzata di Assad ad Aleppo

L’avanzata di Assad ad Aleppo

Le forze militari del regime hanno riconquistato due quartieri nel nord-est della città, e ora per i ribelli non si mette bene

Assad sta vincendo la guerra?

Assad sta vincendo la guerra?

Un anno fa il presidente siriano era dato per spacciato, oggi la situazione sembra essersi ribaltata: ma ci sono ancora molte incognite ed è complicato fare previsioni

Le due Aleppo

Le due Aleppo

Mostrate in due filmati girati con i droni e diffusi di recente: c'è quella distrutta, a est, e quella su cui il governo fa campagne promozionali per il turismo, a ovest