amaca

Michele Serra: «Sempre in emergenza e dunque mai in emergenza»

Nella sua rubrica su Repubblica di domenica – l’ultima prima di andare due settimane in vacanza – Michele Serra commenta le eterne critiche alla “troppa burocrazia”. Se tutti, da sempre, vogliono ridurre la burocrazia, e nessuno si alza in piedi

I migliori esistono

E "qualcuno, almeno ogni tanto, deve pur prendersi la briga di esserlo", scrive Michele Serra