stragismo

L’eredità di Giovanni Falcone

“Qualsiasi cosa abbia lasciato non farà mai diminuire il bisogno di Giovanni.” Maria Falcone, sorella di Giovanni Falcone Alle 17,58 del 23 maggio 1992, allo svincolo autostradale per Capaci, si aprì il cratere che inghiottì Giovanni Falcone, la moglie Francesca