stefano caldoro

L'ennesima promessa su Napoli

L’ennesima promessa su Napoli

«Entro il 31 dicembre verranno eliminati i rifiuti dalle strade della città. Entro 15 giorni dalle strade della Provincia», dice il governo

Berlusconi a Napoli, oggi

Berlusconi a Napoli, oggi

Il premier arriverà in città nel pomeriggio: i giornali intanto spiegano perché Napolitano non ha firmato il decreto sulle discariche

Non è colpa di nessuno

Non è colpa di nessuno

Il presidente Caldoro sul caos dei rifiuti in Campania assolve tutti: se stesso, il governo, Bassolino, quasi pure la camorra

La "sorpresina" di Rotondi

La “sorpresina” di Rotondi

Il ministro per l'attuazione del programma si lamenta di non essere stato invitato al vertice del PdL, e minaccia ritorsioni

Come si difende Cosentino

Come si difende Cosentino

L'ex sottosegretario adotta tutte le linee possibili: si dà del perseguitato, dice di essere stato frainteso, spiega che gli altri sono peggio di lui e, comunque, sono invidiosi

"Volevo fare il presidente"

“Volevo fare il presidente”

La versione di Sica, l'ex assessore campano accusato di aver realizzato il dossier per screditare Caldoro, anzi, "l'amico Stefano"

Giuda

La foto in homepage sul sito dell’Espresso non è davvero niente male. (Il sottosegretario Nicola Cosentino parlando con i suoi amici, Flavio Carboni e Arcangelo Martino, definiva “culattone” il compagno di partito Stefano Caldoro durante la corsa alla presidenza della Regione Campania. E´ accusato, ora, di aver preparato un dossier sulle sue abitudini sessuali per eliminarlo [...]

In attesa di Verdini

In attesa di Verdini

I giornali raccontano le dimissioni di un magistrato e di un assessore regionale, in relazione all'inchiesta sulla lobby di Flavio Carboni