rivoluzione

La street art al femminile

Nelle nostre città è ormai frequente vedere nascere nuove opere di arte urbana: stencil, adesivi, spray. La notte la città diventa una “factory” per chi vuole esprimersi senza meriti né gloria, lasciare una traccia sulle tele dei muri, nelle pieghe

La rivoluzione sorridendo

Poi qualcuno lo accuserà di poca concretezza, e quando sarà concreto lo accuseranno di scarsa visione, e quando disegnerà scenari lo accuseranno di non pensare all’oggi,  e gli diranno che è troppo per benino, ma si offenderanno quando comincerà a non mandarle a dire, eccetera: ma il testo di Matteo Renzi che convoca il weekend [...]