quirinale

Il calendario delle consultazioni

Il calendario delle consultazioni

Si parte oggi con i presidenti di Senato e Camera e con i gruppi più piccoli, si finirà domani alle 17 con la delegazione del Movimento 5 Stelle

Fotografie di auguri dal Quirinale

Fotografie di auguri dal Quirinale

Alla tradizionale cerimonia per le feste tenuta dal presidente della Repubblica c'erano tutti i rappresentanti delle istituzioni, tranne Salvini

L'abbaglio di Di Maio sul decreto fiscale

L’abbaglio di Di Maio sul decreto fiscale

Il leader del M5S ha sostenuto che il testo del decreto legge fosse arrivato a Mattarella in una versione manipolata, il Quirinale ha smentito di averlo anche solo ricevuto

Inizia il governo Conte

Inizia il governo Conte

Per ora ha annunciato la lista dei ministri: ci sono Paolo Savona alle Politiche europee e Giovanni Tria all'Economia, giureranno domani alle 16

Per ora niente governo Cottarelli

Per ora niente governo Cottarelli

Il presidente del Consiglio incaricato doveva presentare la lista dei ministri a Mattarella, ma è tutto sospeso e si parla di elezioni a luglio

È saltato tutto, Mattarella convoca Cottarelli

È saltato tutto, Mattarella convoca Cottarelli

Conte ha rinunciato dopo lo scontro tra Mattarella e Lega-M5S sulla nomina di Savona; Di Maio proporrà la messa in stato d'accusa del presidente della Repubblica: non era mai successo niente di simile

Mattarella in 11 punti

Mattarella in 11 punti

Brevi, essenziali, buone se vi eravate chiusi in un ripostiglio in questi giorni: sul vostro nuovo Presidente della Repubblica

Finora abbiamo scherzato

Finora abbiamo scherzato

Niente presidente della Repubblica neanche venerdì, come previsto, ma molte trattative, analisi, ipotesi e giochini: sabato si fa sul serio

Gianfranco Rotondi su Forza Italia e Renzi: «Siamo stati sereni»

Gianfranco Rotondi su Forza Italia e Renzi: «Siamo stati sereni»

Gianfranco Rotondi, deputato di Forza Italia, ha sintetizzato così su Twitter la situazione del suo partito dopo la scelta del PD di Matteo Renzi di candidare Sergio Mattarella alla presidenza della Repubblica, senza trovare prima un accordo con Berlusconi. Siamo

L’evidenza dei fatti

Ho cominciato a votare per l’elezione del Capo dello Stato con la soddisfazione di aver assistito a un’assemblea nella quale il mio partito si è mostrato compatto e determinato [Continua]

Sergio Mattarella chi è?

Sergio Mattarella chi è?

È un ex democristiano, suo fratello fu ucciso dalla mafia, è stato cinque volte ministro ed è giudice della Corte Costituzionale: e se ne parla ogni volta che c'è da eleggere il capo dello Stato

Giovedì niente, da copione

Giovedì niente, da copione

Il primo voto per il Presidente della Repubblica è stato l’atteso rituale di schede bianche, in attesa di sabato e della prevista vittoria di Mattarella