omosessuali

Cosa si dice sul Sinodo e i gay

Cosa si dice sul Sinodo e i gay

Le aperture contenute nella relazione provvisoria presentata ieri, e le altre discussioni intorno ai lavori che proseguono

Wikipedia e Chelsea-Bradley Manning

Wikipedia e Chelsea-Bradley Manning

Sull'edizione inglese si è discusso molto su come chiamare e descrivere la fonte di WikiLeaks, che ha deciso di diventare donna, tra commenti transfobici e utenti banditi

Le persone anziane gay

Le persone anziane gay

Spesso non hanno figli che si occupino di loro né i diritti degli eterosessuali: stanno nascendo delle case di riposo apposite, ma hanno lunghissime liste d'attesa

La Corte Suprema e i matrimoni gay

La Corte Suprema e i matrimoni gay

Per la prima volta nella sua storia la Corte si esprimerà sulla questione, con molte possibili ripercussioni: l'esame inizia oggi, ecco le cose da sapere

La nuova copertina del New Yorker (su Obama e i matrimoni gay)

La nuova copertina del New Yorker (su Obama e i matrimoni gay)

Due giorni fa, il presidente degli Stati Uniti ha detto che “le persone dello stesso sesso devono avere la possibilità di sposarsi”. Il New Yorker ha deciso di dedicare la copertina del numero in uscita a questa storica dichiarazione. L’illustrazione è di Bob

Siamo ipocriti, per dirla male

Le battaglie omosessuali dovrebbero farle gli eterosessuali: altrimenti diventa un lobbismo tipo partito dei cacciatori, una cosetta tra gay anziché una grande battaglia civile, un particolarismo da scongiurare come lo è ogni identità politica fondata sulla razza o sulla religione

Gli Stati Uniti e i soldati omosessuali

Gli Stati Uniti e i soldati omosessuali

Dal 20 settembre i gay potranno far parte regolarmente dell'esercito, ma si discute se reintegrare o no i soldati congedati quando il divieto era in vigore

Amina non esisteva

Amina non esisteva

La storia della blogger omosessuale di Damasco è stata inventata di sana pianta da una coppia in Scozia

Eataly come Ikea sui gay

Eataly come Ikea sui gay

La catena italiana di gastronomie pubblica una campagna sulle "famiglie" (e apre il Primo Maggio)