Mauro Masi

Perché Minzolini sarà processato

Perché Minzolini sarà processato

La storia della carta di credito della RAI di cui il direttore del Tg1 è accusato di avere abusato, spendendo 65mila euro in viaggi e soggiorni all'estero

«Questi fanno il dieci»

Tra le intercettazioni telefoniche dell’inchiesta su Luigi Bisignani, pubblicate dall’Espresso, c’è anche una telefonata a Mauro Masi all’indomani della prima puntata di “Vieni via con me”. L’allora direttore generale della Rai prevede compiaciuto il dieci per cento di share per

Cosa sappiamo del caso Bisignani

Cosa sappiamo del caso Bisignani

Si comincia a capire qualcosa in più nell'inchiesta che ieri ha portato all'arresto di un personaggio misterioso e alla richiesta di arresto di un deputato PdL

Santoro sulle qualità di Mauro Masi

Nel corso di una conferenza stampa, Michele Santoro ha detto di volersi candidare a direttore generale della Rai, facendo una osservazione sull’ex direttore Mauro Masi, che ha lasciato l’incarico lo scorso 2 maggio. Mi chiedo come sia potuto diventare direttore

Vogliamo ricordarlo così

Vogliamo ricordarlo così

Il peggior direttore generale della storia della RAI se ne va, e lascia alla teche una memoria indelebile

Masi lascia la Rai?

Repubblica dice che martedì il direttore generale se ne andrà, con un anno di anticipo

«Chiedo scusa»

«Chiedo scusa»

Luciana Littizzetto ieri sera, su Masi, Berlusconi, Santanché, e Fazio

Masi, forse basta?

Masi, forse basta?

La morale della favola di "Vieni via con me" è che il direttore generale non sa capire un prodotto vincente e non sa farsi obbedire

Masi e Rizzo Nervo se le suonano

Masi e Rizzo Nervo se le suonano

Sulla partecipazione di Fini e Bersani a "Vieni via con me" volano da alcune ore tosti comunicati tra il direttore della rai e il consigliere

Bersani: «Non sarà certo Masi che mi dice dove devo andare»

Il direttore generale della RAI Mauro Masi si è opposto all’annunciata partecipazione del segretario del PD Pier Luigi Bersani alla trasmissione “Vieni via con me”, condotta domenica sera su Raitre da Fabio Fazio e Roberto Saviano. «Non sarà certo Masi

Uno più di te!

Uno più di te!

Un telegrafico aggiornamento sulla guerra tra Santoro e Masi che ha sequestrato la giornata dei media italiani

Aldo Grasso: «Santoro non chiede di meglio»

Rinnovando un frequentemente ripetuto fastidio per Michele Santoro, il critico televisivo del Corriere della Sera Aldo Grasso si rammarica oggi che il direttore generale Masi abbia dato a Santoro un’altra occasione di “martirologio”: «Santoro non chiede di meglio»