fine del mondo

La fine del mondo

La fine del mondo

Quattrocento anni di storia umana di cui non sappiamo quasi nulla: un podcast in quattro puntate, di Luca Misculin

La fine del mondo è vicina, anzi no

La fine del mondo è vicina, anzi no

Il Washington Post racconta cosa succede a chi si fida delle profezie sulla fine del mondo, l'ultima delle quali non si è avverata pochi giorni fa

Il video che CNN trasmetterà alla fine del mondo

Il video che CNN trasmetterà alla fine del mondo

34 anni fa, al lancio di CNN, il fondatore Ted Turner fece un’ambiziosa e specifica promessa a proposito del suo canale: «Esclusi i problemi al satellite, chiuderemo le trasmissioni soltanto alla fine del mondo». E per essere pronti anche in quel caso, fece preparare un video finale da trasmettere nel momento dell’apocalisse

La fine del mondo (secondo la scienza)

L’anno che secondo qualcuno doveva finire prima del tempo sta per finire regolarmente. Non risulta che chi aveva contribuito attivamente a diffondere fandonie abbia ammesso di aver sbagliato (Roberto Giacobbo, sto guardando te), ma questo è comprensibile: nelle opere di

Apocalisse con figure

Alla fine di uno dei miei più crudeli settembre, quello del 1975, mi trovavo a Venezia per la Biennale di teatro, sotto un cielo di plumbee nuvole dalle forme barocche, che sembravano preannuciare la fine del mondo. Mi capitò di

È la fine

È la fine

La fine del mondo nelle sue migliori versioni cinematografiche: asteroidi, invasioni aliene, disastri naturali, zombie mangiauomini

Arriva la fine del mondo

Arriva la fine del mondo

Che i maya lo sapessero o no, la profezia si sta autoavverando e ci stiamo abituando a vivere come se non ci fosse più niente dopo di noi: lo racconta il nuovo libro di Roberto Alajmo

Chi ha paura del 2012?

Sembra che l’umanità – o almeno una parte di essa – non possa fare a meno di essere ossessionata da pensieri di un’imminente, nonché completamente immaginaria, catastrofe planetaria. Dopo i celebri casi dell’anno 1000 (superato a quanto pare senza intoppi)

Il giudizio universale

Il giudizio universale

Arriva sabato all'una italiana, sostiene un predicatore americano: il Post non crede a lui ma a Google sì