compagnie aeree

Boeing ha annunciato il taglio di 12mila posti di lavoro negli Stati Uniti

Boeing ha annunciato il taglio di 12mila posti di lavoro negli Stati Uniti

La società aeronautica statunitense Boeing ha annunciato una riduzione del personale negli Stati Uniti di 12mila posti di lavoro, di cui 6.770 attraverso licenziamenti, per tentare di uscire dalla crisi causata dall’epidemia da coronavirus. Altri 5.520 dipendenti statunitensi hanno deciso

La vergogna per l'aereo, in Svezia

La vergogna per l’aereo, in Svezia

Il traffico negli aeroporti sta diminuendo, con un numero crescente di viaggiatori che dice di preferire il treno all'aereo per motivi ambientali

L'overbooking, spiegato bene

L’overbooking, spiegato bene

Perché le compagnie aeree vendono più posti di quelli disponibili e perché fanno bene, salvo disastri come quello di United

Come sta messa Alitalia

Come sta messa Alitalia

Nel 2016 la compagnia ha perso più di un milione di euro al giorno, nonostante la privatizzazione che avrebbe dovuto risolvere le cose