santi

Il Cristo, come non l'avevano mai visto

Il Cristo, come non l’avevano mai visto

La Sindone di Torino, sempre lei. Il telo più studiato del mondo, a quanto dicono. Qualche mese fa l'ennesima ricerca sulla Sindone approdò sulle prime pagine [Continua]

Santa Zita (ruba per noi)

Santa Zita (ruba per noi)

Certi santi sono semplicemente persone diventate famose all'improvviso, a volte non si sa nemmeno il perché [Continua]

Tutti a scuola con La Salle

Tutti a scuola con La Salle

7 aprile – San Giovanni Battista della Salle (1651-1719), patrono degli insegnanti, che ne hanno bisogno Anche in paradiso non è che uno possa sempre fare quel che vuole, bisogna scendere a compromessi. Giovan Battista della Salle, per esempio, non

Chi è la Samaritana?

Chi è la Samaritana?

C'è questo ministro leghista che va a una conferenza sulla famiglia e dice che "ama il prossimo tuo come te stesso" vuol dire "ama quello in tua prossimità" [Continua]

I santi hikikomori

I santi hikikomori

Di Domnina si sa soltanto che era una ragazza cristiana di buona famiglia in una zona della Siria risparmiata dalle persecuzioni [Continua]

Pier Damiani e il capolavoro perduto

Pier Damiani e il capolavoro perduto

21 febbraio – San Pier Damiani (1007-1072), dottore della Chiesa decisamente omofobo. Cosa fareste per recuperare quel documento? Un giorno (più probabilmente una notte) avete scritto qualcosa, una cosa che all’inizio non vi sembrava neanche granché. Un appunto su un’idea

De Sales – La Faye, lo scontro finale

De Sales – La Faye, lo scontro finale

29 gennaio – Francesco di Sales (1567-1622), vescovo di Ginevra in esilio, poliziotto buono di Gesù Cristo Re Voi l’avete mai preso un treno solo per andare a litigare? Io almeno una volta il biglietto l’ho fatto. Ufficialmente andavo a

Le frecce di Sodoma

Le frecce di Sodoma

La storia di oggi è quella di Santa Irene, la donna che curò le ferite di San Sebastiano, che non fu martirizzato con le frecce come la storia dell’arte fa pensare

Leone contro tutti

Leone contro tutti

Il nome, dicono, è un destino: spero non sia il mio caso, ma fu quello per esempio di Leone Magno, che combatté per tutto il suo pontificato [Continua]

Ci sono sette nuovi santi

Ci sono sette nuovi santi

I più famosi sono papa Paolo VI e il vescovo salvadoregno Óscar Romero, ma nella lista ci sono anche un operaio e due suore

Le cinque vite di Veronica

Le cinque vite di Veronica

Un giorno il demonio entrò nella cella di Veronica; entrò in forma di Maestra delle Novizie, ma appena la vide nella penombra Veronica intuì che qualcosa non andava [Continua]

Uno, nessuno, centomila Calogero

Uno, nessuno, centomila Calogero

Di Calogero si sa che fu eremita e fu in Sicilia; su tutto il resto i siciliani disputano. Potrebbe essere vissuto nel primo secolo ad Agrigento o nel decimo a Naro [Continua]

La ballata di San Vito

La ballata di San Vito

Vito era un bambino agitato, alzi la mano chi non lo è stato. Il padre gli diceva: vuoi star fermo? [Continua]

Gesù sta con Equitalia

Gesù sta con Equitalia

Il giorno che tornerà Gesù, non lo troverai al Vaticano. Darà buca anche all'Onu, perché si sa, è Gesù. Se ti dico che hai più possibilità di trovarlo al bordello, tu sorridi [Continua]

Che farai, Pier da Morrone?

Che farai, Pier da Morrone?

Ogni tanto capita, in Italia più spesso che altrove, che un ruolo di grande responsabilità sia affidato a un individuo senza esperienza [Continua]

Benedetto, el negher di Sicilia

Benedetto, el negher di Sicilia

Immaginatevi la scena: una squadra di braccianti ha circondato un pastore, un ragazzino che porta due buoi al pascolo. Lo prendono in giro perché è scuro di pelle. [Continua]

Anche oggi tutti teologi

Anche oggi tutti teologi

Secoli fa gli abitanti di una lontana metropoli, dovendo pur trovare qualcosa su cui litigare in attesa dell'invenzione del calcio, si scannavano intorno alla teologia [Continua]

Vincenzo, così poco originale

Vincenzo, così poco originale

San Vincenzo era diacono, come Santo Stefano, presso Saragozza (come San Braulione). Sotto Diocleziano imperatore fu arrestato, come San Sebastano, e interrogato come il suo vescovo, San Valerio [Continua]