riccardo luna

L'Italia non è un paese di "sfighe", dice Renzi

L’Italia non è un paese di “sfighe”, dice Renzi

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha partecipato a Roma alla cerimonia di nomina di alcuni “digital champions”, 100 persone nominate da Riccardo Luna, il “digital champion” del governo italiano, che ha deciso che la sua carica verrà “distribuita” a

Opposti estremismi web

In queste ultime settimane vedo grandi discussioni sul rapporto fra Internet e mondo reale. Ne parla per esempio, con discreta acredine, Roberto Calasso nel suo ultimo bel libretto “L’impronta dell’editore“, ne dà uno spaccato The Verge che ha furbescamente seguito

Cambiamo la scuola

Cambiamo la scuola

La storia del liceo di Brindisi che si fa i libri da solo, e altre innovazioni reali e possibili raccontate nel nuovo libro di Riccardo Luna

La diretta di “Makers: la rivoluzione industriale”

A Roma è in corso “Makers” l’incontro curato da Riccardo Luna per raccontare le storie di chi sta cambiando il mondo. Tra gli ospiti dell’evento ci sono Massimo Banzi, Dale Dougherty e il peraltro direttore del Post, Luca Sofri, che

Wikicrazia

Nel suo primo articolo per Repubblica dopo aver lasciato Wired, Riccardo Luna descrive cosa si muove tra politica, amministrazioni pubbliche e web

Network

Oggi Riccardo Luna ha annunciato che smette il mese prossimo di fare il direttore di Wired italiano, che ha pensato, creato e diretto per più di due anni, introducendolo nel mercato dei giornali e in un pezzo della cultura di questo paese e facendoci cose molto buone non solo sulle pagine del giornale. È scontato [...]

Ne è valsa la pena

Riccardo Luna dà otto risposte sulla campagna di Wired per il Nobel a Internet

La cosa giusta

La cosa giusta

Il diario di Riccardo Luna sulla conclusione newyorkese della campagna per il Nobel a Internet (con polemica ministeriale)