Luciano Violante

Ve li ricordate?

Ve li ricordate?

Cosa fanno oggi alcuni importanti politici della Seconda repubblica che nel frattempo hanno cambiato vita, buttandosi sul lobbismo o sull'agricoltura

I nomi di Napolitano

I nomi di Napolitano

Nei due "gruppi di lavoro" annunciati oggi ci sono Violante, Onida, Quagliarello e altre sette "personalità"

Gli ultimi 56 giorni di Borsellino

Gli ultimi 56 giorni di Borsellino

Dal libro di Enrico Deaglio, la cronologia degli avvenimenti tra la strage di Capaci e quella di via D'Amelio, vent'anni fa: 29 giugno 1992

Il tempo delle riforme

Il tempo delle riforme

Se davvero si vogliono cambiare la Costituzione e la legge elettorale, procedure alla mano, è ora di darsi una mossa

Il giudice che sbaglia deve risponderne?

Antonio Polito si chiede se le parole di Violante ieri sul caso Del Turco siano "una voce dal sen fuggita o una nuova linea politica" nella sinistra (finalmente)

Violante sul caso di Ottaviano del Turco

In un’intervista all’Unità Luciano Violante è intervenuto sulla vicenda di Ottaviano del Turco – ex governatore dell’Abruzzo arrestato nel 2008 con l’accusa di associazione a delinquere, truffa, corruzione e concussione sulla gestione della sanità e che si trova ancora sotto

Violante risponde a Prodi, una specie

"Il problema non è di struttura, ma di programmi": snobbata la proposta di rinnovamento avanzata da Prodi. Per Violante "bisogna riprendere a parlare al cittadino", eccetera.