Violante risponde a Prodi, una specie

Intervista di Sky Tg24: "Da cinque anni ci siamo divisi e impegnati su questione interne e abbiamo smesso di parlare al paese"

“Il problema non è di struttura, ma di programmi: bisogna riprendere a parlare al cittadino. Da cinque anni ci siamo divisi e impegnati su questione interne e abbiamo smesso di parlare al paese”. Lo ha detto stamattina Luciano Violante a Sky Tg24, a proposito delle proposte di riforma del partito richieste da Romano Prodi nel suo articolo di domenica sul Messaggero.

Sul ricambio generazionale e la sostituzione dei “vecchi notabili”, Violante ha sostenuto che “i vecchi notabili sono già da parte. La segreteria di Bersani è fatta di ragazze e ragazzi giovani. Ma non si può chiedere a Bersani di rovesciare tutto”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.