luci

Le luci di "Stranger Things"

Le luci di “Stranger Things”

Stranger Things è una serie tv in otto episodi, su Netflix dal 15 luglio, e se ne è parlato benissimo sia negli Stati Uniti che in Italia: soprattutto tra chi apprezza gli anni Ottanta, i Goonies e quel tipo di estetica. Oltre ad avere una storia piuttosto avvincente, Stranger Things è ricca di riferimenti, rimandi e citazioni degli anni Ottanta: ci sono misteri da risolvere, fenomeni soprannaturali, protagonisti bambini. Le riprese sono fatte con uno stile molto anni Ottanta: movimenti di camera, luci, lenti e altre cose tecniche sono appositamente fatte per dare alla storia toni, ritmi e colori dei film di quegli anni. Il video di Room 237 si concentra sull'uso delle luci nella serie, e il ruolo che hanno torce, fari, illuminazioni natalizie, l'ambiente oscuro della foresta, le lampadine che lampeggiano.

Le luci delle città

Le luci delle città

I lampioni di Londra, i neon a Las Vegas, le insegne luminose di Hong Kong, che hanno cambiato le nostre vite più di quanto pensiamo

Le insegne al neon di Los Angeles

Le insegne al neon di Los Angeles

La fotografa americana Vicky Moon ha utilizzato un vecchio rullino, trovato a un mercato delle pulci, e ha ottenuto un effetto molto bello