editoria

La carta costa sempre di più

La carta costa sempre di più

Ed è un problema enorme anche per i giornali: c'entrano la crisi dei commerci globali, l'aumento del prezzo dell'energia e la popolarità degli imballaggi

Il libro giusto al momento giusto

Il libro giusto al momento giusto

Le case editrici decidono il calendario delle uscite tenendo conto di molte cose tra cui le vacanze, i festival, i traduttori e i truffatori

Marco Damilano si è dimesso dalla direzione dell'Espresso

Marco Damilano si è dimesso dalla direzione dell’Espresso

Il giornalista Marco Damilano ha annunciato le proprie dimissioni da direttore del settimanale l’Espresso, criticando l’intenzione del gruppo GEDI di vendere la testata, in un più ampio piano di chiusura e vendita delle sue pubblicazioni meno rilevanti sul mercato. Le

Firenze ci prova coi libri

Firenze ci prova coi libri

Il prossimo weekend inizia - finalmente - "Testo", la nuova fiera dell'editoria inventata da librai esperti e dagli organizzatori di Pitti, con ospiti notevoli e con il Post

«Su TikTok lo leggono tutti»

«Su TikTok lo leggono tutti»

Grazie al passaparola tra adolescenti il social network sta facendo vendere centinaia di migliaia di libri, attirando l’interesse degli editori

È fallita la casa editrice UTET Grandi Opere (e non UTET)

È fallita la casa editrice UTET Grandi Opere (e non UTET)

Lo scorso ottobre è fallita UTET Grandi Opere, la casa editrice di dizionari e libri di pregio la cui fondazione risaliva al 1791. Un tempo UTET Grandi Opere faceva parte della casa editrice UTET, che oggi appartiene al gruppo DeAgostini;

Come vanno i libri, adesso

Come vanno i libri, adesso

Abbiamo chiesto a editori e librai cosa sta succedendo all'editoria dopo il lockdown e durante la pandemia: c'è stata una ripresa insperata, tra cambiamenti e perdite da colmare

È morto l'editore Luigi Spagnol: aveva 59 anni

È morto l’editore Luigi Spagnol: aveva 59 anni

È morto a 59 anni l’editore e traduttore Luigi Spagnol, vicepresidente del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (noto anche con l’acronimo GeMS) e presidente delle case editrici Salani e Vallardi. GeMS, nata nel 2005, fa parte del gruppo Messaggerie, il più