depressione

Abraham Lincoln era depresso

Abraham Lincoln era depresso

E così Winston Churchill, e Franz Kafka ed Emily Dickinson, ma questo non ha impedito loro di fare cose importanti, racconta Matt Haig in "Ragioni per continuare a vivere"

I farmaci antidepressivi funzionano

I farmaci antidepressivi funzionano

Lo dice un grande studio della rivista Lancet e non era così scontato: negli ultimi decenni si è diffusa l'idea che non siano tanto migliori dei placebo

L'ombra

L’ombra

Crystal Kung è una giovane illustratrice di origini taiwanesi, che studia al California Institute of the Arts. Shadow è il cortometraggio che ha presentato come lavoro di fine anno: parla di depressione e pensieri di suicidio, attraverso la metafora di una grande ombra nera che insegue la protagonista nei suoi pensieri, durante i secondi che passa sott'acqua, in una vasca da bagno.

La depressione è così

La depressione è così

«È come avere una disperata nostalgia di casa, ma sono a casa» Sarah Silverman, attrice, produttrice e stand-up comedian statunitense, sulla depressione, di cui iniziò a soffrire a 13 anni, in un’intervista a Glamour nell’ottobre 2015

I nuovi farmaci per la depressione

I nuovi farmaci per la depressione

L'Economist racconta a che punto è lo sviluppo dei medicinali di nuova generazione che potrebbero rivoluzionare il campo della psichiatria

Vita social(e)

Vita social(e)

Meredith è una ragazza che va a correre tutte le mattine, si impegna molto per la sua carriera, cucina cene deliziose con ingredienti sani, e vive una vita da sogno… online. Nel mondo reale le cose, però, sono un po' diverse.

I videogiochi contro la depressione

I videogiochi contro la depressione

Possono essere utilissimi: decine di studi mostrano che le parti del cervello stimolate dai giochi sono esattamente quelle che determinano sintomi di ansia e depressione

Lubitz e la depressione, andiamoci piano

Lubitz e la depressione, andiamoci piano

Una psichiatra spiega che trarre conclusioni avventate sulle condizioni del copilota di Germanwings è sbagliato: chi uccide 150 persone non ha semplici intenzioni suicide

Le cose che ci riducono il cervello

Le cose che ci riducono il cervello

Nel senso che diventa davvero più piccolo, dice una ricerca americana: con l'alcol, il poco sonno e persino esagerando con internet