tunisi

C'è stato un attentato suicida in centro a Tunisi

C’è stato un attentato suicida in centro a Tunisi

Nel primo pomeriggio di lunedì c’è stato un attentato suicida in centro a Tunisi, la capitale della Tunisia. Il ministero dell’Interno ha detto che una donna si è fatta esplodere su viale Habib Bourguiba e che nove persone – tra

Il caso di Abdel Majid Touil, in ordine

Il caso di Abdel Majid Touil, in ordine

Le accuse dei tunisini e le cose che tornano poco nella storia del ragazzo arrestato in provincia di Milano con l'accusa di complicità nell'attacco al Museo del Bardo a Tunisi

La marcia contro il terrorismo a Tunisi

La marcia contro il terrorismo a Tunisi

Decine di migliaia di persone hanno manifestato dal parlamento fino al Museo del Bardo: c'erano anche Matteo Renzi, François Hollande e altri leader internazionali

Cosa si sa degli attentatori di Tunisi

Cosa si sa degli attentatori di Tunisi

Il governo tunisino ha detto che sono stati addestrati in Libia e ha deciso di aumentare i controlli ai confini: intanto nessuna rivendicazione pare particolarmente convincente

Gli sviluppi su Tunisi

Gli sviluppi su Tunisi

Nell'attacco di ieri al museo sono morte 23 persone compresi i due assalitori e 4 turisti italiani, 9 sospetti sono stati arrestati: c'è una rivendicazione dell'ISIS

Ma allora la Tunisia è pericolosa?

Ma allora la Tunisia è pericolosa?

È ancora il paese più stabile uscito dalle "primavere arabe", ma i pericoli del terrorismo islamico - comunque si chiarisca l'attacco di ieri - la riguardano

Nel frattempo, in Tunisia

Nel frattempo, in Tunisia

L'uccisione di due dirigenti dell'opposizione laica continua a generare proteste contro il governo islamico, l'Assemblea costituente ha sospeso i lavori

La crisi di governo in Tunisia

La crisi di governo in Tunisia

Le foto delle nuove proteste di oggi: il primo ministro vuole formare un governo tecnico ma il partito islamico di maggioranza non è d'accordo

Inferno e paradiso

Inferno e paradiso

Le fiamme in Pakistan, gli angeli a Tucson e i carri armati a Tunisi: le migliori foto delle ultime 24 ore

Il giorno dopo in Tunisia

Il giorno dopo in Tunisia

La Corte costituzionale ha detto che dev'essere il presidente della Camera a prendere il potere e non il primo ministro

Il punto sulla Tunisia

Il punto sulla Tunisia

Il governo tenta di placare i manifestanti facendo alcune concessioni e mettendo alla porta il ministro degli Interni

Cosa sta succedendo in Tunisia

Cosa sta succedendo in Tunisia

Il presidente sostituisce il ministro degli Interni e ordina la liberazione dei manifestanti arrestati, le proteste continuano in tutto il paese (in aggiornamento)