pontida

La bambina di Pontida

La bambina di Pontida

Non solo non era di Bibbiano ma non era nemmeno «restituita alla madre»: è scappata da una comunità in cui dovrebbe ancora risiedere, ha ricostruito Repubblica

Cosa succede nella Lega

Cosa succede nella Lega

Espulsioni, risse, sanzioni, contestazioni a Maroni: sarebbe la storia politica del momento, se non fossimo presi da cose più importanti

La classe dell’onorevole Polledri

Ieri mattina ad Agorà, su Raitre, si discuteva del ruolo della Lega nella maggioranza. A un certo punto Pina Picierno, deputata del Partito Democratico, ha detto che «la lega a Pontida lancia segnali di celodurismo ma poi arriva e Roma

La Russa e il “congresso” di Pontida

In un’intervista a Libero, Ignazio La Russa ha commentato così il raduno della Lega a Pontida: «In passato i partiti facevano i congressi. La Lega usa un’altra metodologia, ma la sostanza è uguale».

Bossi ha tolto una chance al centrodestra

Avevamo avvertito di non aspettarsi nulla da Pontida. Infatti Umberto Bossi ha detto ancor meno di nulla, suscitando anche un certo sconcerto fra i suoi. Eppure basta «meno di nulla», nell’alveare del governo e della maggioranza, per causare l’impazzimento. Sicché

Il sogno del ministro Maroni

Roberto Maroni, ministro degli Interni della Repubblica italiana, è intervenuto al raduno della Lega a Pontida e ha detto, tra le altre cose: «Noi abbiamo un grande sogno: una Padania libera e indipendente»