matrimoni omosessuali

Otto numeri sull'omofobia nel mondo

Otto numeri sull’omofobia nel mondo

Quali sono i paesi che proteggono di più le persone LGBTI, e dove invece l'attività sessuale consensuale con qualcuno dello stesso sesso viene punita con la pena di morte

Chi si può sposare in Israele?

Chi si può sposare in Israele?

È un casino: sintentizzando, l'unico matrimonio di fatto riconosciuto è quello religioso, ma anche in questo caso ci sono restrizioni molto severe

«Santo cielo, quante stronzate»

«Santo cielo, quante stronzate»

La lettera molto colorita con cui un giocatore di football ha difeso un suo collega, attaccato da un politico per essersi espresso in favore del matrimonio gay

Non sono solo matrimoni

In realtà l’obiettivo del matrimonio per gli omosessuali, al momento, a me pare difficile da realizzarsi in un Paese arretrato rispetto al resto dell’Europa e dove conta molto l’opinione della Chiesa cattolica restia a riconoscere i diritti civili. D’altra parte