magistratura

Ingroia: lascio la magistratura, Csm non mi vuole più

Ingroia: lascio la magistratura, Csm non mi vuole più

Milano, 14 giu. (LaPresse) – “Per mesi mi sono sentito un uomo e un magistrato solo”. Così Antonio Ingroia, intervistato da La Repubblica spiega il suo addio alla toga, definendola “la decisione più difficile dei miei 54 anni”. “Occorrono tanti

Magistratura Democratica e la sovraesposizione dei magistrati

L’esecutivo di Magistratura Democratica ha diffuso ieri una nota contro la “sovresposizione” e la “ricerca del consenso” di alcuni magistrati, facendo riferimento in modo piuttosto esplicito – ma senza nominarlo mai – al pm di Palermo Antonio Ingroia. Magistratura Democratica

L’eredità di Giovanni Falcone

“Qualsiasi cosa abbia lasciato non farà mai diminuire il bisogno di Giovanni.” Maria Falcone, sorella di Giovanni Falcone Alle 17,58 del 23 maggio 1992, allo svincolo autostradale per Capaci, si aprì il cratere che inghiottì Giovanni Falcone, la moglie Francesca

D’Alema e la magistratura

Un cable del 3 luglio 2008 firmato dall’ambasciatore americano a Roma, Ronald P. Spogli, racconta il difficile momento politico Silvio Berlusconi, attaccato sul fronte giudiziario durante le sue prime settimane al governo. Spogli racconta le proposte politiche dell’amministrazione Berlusconi e