editori

Gli editori, il web e il copyright

Mentre Google sigla un accordo di collaborazione con la Federazione Italiana Editori Giornali, la Commissione Europea ha in corso una consultazione pubblica [Continua]

Un Auditel dei libri

Un Auditel dei libri

I dati raccolti grazie agli ebook permettono già di studiare i comportamenti dei lettori e di cambiare il lavoro delle case editrici

Le lettere di rifiuto a 11 grandi scrittori

Le lettere di rifiuto a 11 grandi scrittori

Nabokov, Melville, Orwell, Plath, Hemingway e molti altri: li ha raccolti il Telegraph dopo la recente vittoria di un premio letterario di una scrittrice pluri-rifiutata

Apple faceva cartello sugli ebook

Apple faceva cartello sugli ebook

È stata giudicata colpevole negli Stati Uniti per essersi messa d'accordo con 5 editori per cambiare i prezzi, ostacolare Amazon e penalizzare la concorrenza

Un'altra grana per Google?

Un’altra grana per Google?

Il governo e gli editori francesi chiedono che il motore di ricerca paghi una tassa sui contenuti che indicizza, ieri Hollande ha incontrato Schmidt

Come va il mercato dei libri?

Come va il mercato dei libri?

Male, e lo dicono i numeri: l'associazione degli editori ha presentato alcuni dati, a un anno dall'entrata in vigore della legge sugli sconti

La legge tedesca su Google e i giornali

La legge tedesca su Google e i giornali

Il governo ha proposto di estendere il diritto d'autore anche ai testi mostrati nelle pagine dei risultati: Google e gli altri dovrebbero pagare per mostrarli

Le rassegne stampa e il copyright

Le rassegne stampa e il copyright

Come funziona Repertorio Promopress, il nuovo sistema della Fedarazione degli editori per mettere ordine nella riproduzione degli articoli

È anche colpa dei lettori?

È anche colpa dei lettori?

Martina Testa, illustre traduttrice e direttore editoriale di Minimum Fax, interviene nella discussione sui guai attuali dei libri e rilancia il progetto di "decrescita"

Contro il protezionismo sui libri

Contro il protezionismo sui libri

Anche Stefano Chiodi su Doppiozero ha molti dubbi sul fatto che la legge che riduce gli sconti sia una cosa buona per i lettori

La decrescita editoriale

La decrescita editoriale

Marco Cassini, fondatore di Minimum Fax, aderisce alla proposta di produrre meno libri e venderli meglio