corruzione corea del sud

Le scuse di Lee Myung-bak

Le scuse di Lee Myung-bak

Il presidente della Corea del Sud si è inchinato davanti alle telecamere per il caso di corruzione che ha portato all'arresto del suo fratello maggiore