Bruno Contrada

La sentenza Contrada riguarda Dell’Utri?

La sentenza Contrada riguarda Dell’Utri?

In parte sì, perché in entrambi i casi si parla della complicata questione del “concorso esterno in associazione mafiosa”, scrive Attilio Bolzoni su Repubblica

La complicata vicenda di Bruno Contrada

La complicata vicenda di Bruno Contrada

Oggi la Cassazione ha annullato la condanna a dieci anni di carcere dell'ex dirigente dei servizi segreti, accusato di essere stato complice della mafia

Il concorso esterno in associazione mafiosa e il caso Contrada

Provo a dare qualche informazione tecnica per comprendere la sentenza emessa dalla Corte Europea dei diritti dell’uomo nel caso Contrada. La questione è estremamente complessa in diritto (e mi scuso per la pesantezza di questo post), ma consente alcune riflessioni

Chi è Bruno Contrada

Chi è Bruno Contrada

La storia dell'ex funzionario del SISDE condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, su cui si è pronunciata ieri la Corte europea dei diritti dell'uomo

Contro Ingroia

Al diavolo anche l’intoccabile Ingroia, non serve un articolo in punta di penna per sostenere che questo ennesimo fenomeno all’arcitaliana andrebbe cacciato dalla magistratura, altro che «nessuno tocchi Ingroia», altro che levate di scudi per difendere l’indifendibile (lui) e cioè

Chi si è fidato di Ciancimino

L’arresto di Massimo Ciancimino suona quasi come una rivendicazione di proprietà, come una mossa possessiva da parte della stessa procura di Palermo che per anni (più di tre) l’aveva vezzeggiato e ritenuto più che attendibile. Lo si capisce da mille