Africa

Oggi parliamo del Lesotho

Oggi parliamo del Lesotho

Si vota oggi in un piccolo stato africano compreso interamente nel Sudafrica: bastano pochi minuti per diventare esperti dei suoi primati non proprio elettrizzanti

In Gambia è finita bene, sembra

In Gambia è finita bene, sembra

Il presidente autoritario che non voleva andarsene ha lasciato il potere, e quello eletto regolarmente si è insediato: ma restano ancora diversi problemi

Le contestate elezioni in Zambia

Le contestate elezioni in Zambia

Un mese fa il presidente è stato rieletto per un soffio, ma molte persone credono ci siano stati brogli e non si fidano degli osservatori internazionali

In Gabon sta succedendo un casino

In Gabon sta succedendo un casino

Il presidente uscente, della famiglia che ha governato il paese per 50 anni, è stato accusato di brogli alle elezioni di sabato: ci sono stati scontri e sono morte almeno due persone

Gli enormi problemi dell'Angola

Gli enormi problemi dell’Angola

Dopo un periodo di forte crescita, con il calo del prezzo del petrolio il paese africano è entrato in una grave crisi economica e sanitaria, aggravata dalla molta corruzione

Il "Super Sunday" africano

Il “Super Sunday” africano

Oggi si vota in sei paesi africani, tra complotti per avvelenare i presidenti, divieti di circolare con mezzi a motore ed elezioni tutto sommato normali

Domenica si vota in Niger

Domenica si vota in Niger

L'attuale presidente Mahamadou Issoufou si è ricandidato e il suo principale oppositore si trova in carcere: le cose da sapere

Le elezioni in Uganda

Le elezioni in Uganda

L'attuale presidente è Yoweri Museveni, al potere dal 1986: ci sono molti timori che il voto possa portare a scontri e violenze