acqua

Nestlé e l'acqua degli americani

Nestlé e l’acqua degli americani

Secondo gli ambientalisti Nestlé sta prosciugando i letti dei fiumi da cui estrae l'acqua, pagando cifre irrisorie e ingraziandosi comunque le comunità locali

La scienza del rumore delle gocce

La scienza del rumore delle gocce

Una notte insonne ha ispirato la ricerca di una spiegazione per uno dei rumori più temuti dagli insonni: LA MALEDETTA GOCCIA

Un mondo pieno d'acqua

Un mondo pieno d’acqua

Più del 71 per cento della superficie della Terra è ricoperto da acqua, quasi tutta salata. L’acqua dolce, quella che beviamo quando è potabile, è pari al solo 4 per cento di tutta quella a disposizione sul pianeta. Senza acqua

A Roma sarà razionata l'acqua?

A Roma sarà razionata l’acqua?

La Regione vuole impedire i prelievi d'acqua dal lago di Bracciano, l'azienda che gestisce la rete idrica in città dice che ci saranno disagi per 1,5 milioni di utenti

Perché si riparla dell'acqua

Perché si riparla dell’acqua

Il PD ha modificato una confusa proposta di legge voluta da M5S e SEL che avrebbe obbligato gli enti locali a riacquistare il 100 per cento delle quote delle società idriche

A Messina manca l'acqua da una settimana

A Messina manca l’acqua da una settimana

La condotta dell’acquedotto di Fiumefreddo si è rotta a causa di una frana e i lavori di riparazione dureranno ancora diversi giorni: intanto si fa la fila per le autobotti

C'è un sacco di acqua sotto di noi

C’è un sacco di acqua sotto di noi

Una nuova ricerca stima che ce ne siano 11 miliardi di miliardi di litri e che questo cambi “enormemente il concetto su dove ci possa essere vita su questo pianeta” e non solo

La malinconia dell'acqua

La malinconia dell’acqua

La calma e il silenzio di mari, laghi e fiumi, dall'Italia alla Thailandia, nelle foto del fotografo ungherese Ákos Major

Gli irlandesi dovranno pagare l'acqua

Gli irlandesi dovranno pagare l’acqua

Il governo ha introdotto una tariffa nazionale, tra molte proteste: l'Irlanda era tra i pochi paesi che non fanno pagare l'acqua direttamente a chi la consuma