(FREDERICK FLORIN / AFP/ LaPresse)

I programmi dei partiti italiani per le elezioni europee 2019

Ci sono quasi tutti, da quello del PD a quelli di Forza Italia, dei Verdi Europei e di +Europa: quello della Lega, invece, non si trova da nessuna parte

(FREDERICK FLORIN / AFP/ LaPresse)

In vista delle elezioni europee del 26 maggio, i principali partiti hanno già presentato le liste dei propri candidati, più o meno si sa dove siederanno a Strasburgo e già da tempo vi avevamo detto tutto su come si vota. Quello che mancava erano solo i programmi elettorali, che sono la cosa più importante se si vuole decidere per chi votare.

Qui li trovate quasi tutti, manca quello della Lega, che sul suo sito ha pubblicato solo il documento programmatico della nuova alleanza di partiti nazionalisti e sovranisti euroscettici. Il Post ha provato a chiedere informazioni al partito, ma per il momento non ha ricevuto risposta.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.