Islanda

C'è un nuovo scandalo in Islanda

C’è un nuovo scandalo in Islanda

Alcuni documenti mostrano che l'attuale primo ministro e la sua famiglia ritirarono i loro investimenti da una banca in crisi poco prima che ne venisse dichiarato il fallimento

In Islanda non hanno vinto i Pirati

In Islanda non hanno vinto i Pirati

Erano dati in testa ai sondaggi, ma hanno ottenuto solo la metà dei voti del partito di centro-destra che era al governo (che comunque non ha la maggioranza)

Forse oggi in Islanda vincono i Pirati

Forse oggi in Islanda vincono i Pirati

Ci sono le elezioni parlamentari, anticipate dopo lo scandalo dei Panama Papers, e il partito che sostiene la democrazia diretta e la trasparenza è in testa ai sondaggi

In Islanda le elezioni anticipate per lo scandalo dei Panama Papers sono state indette per il 29 ottobre

In Islanda le elezioni anticipate per lo scandalo dei Panama Papers sono state indette per il 29 ottobre

Il primo ministro islandese Sigurður Ingi Jóhannsson, che in aprile aveva preso il posto Sigmundur Davíð Gunnlaugsson, ha annunciato che il 29 ottobre si terranno nel paese elezioni anticipate. Gunnlaugsson si era dimesso dopo che l’International Consortium of Investigative Journalists (ICIJ), un’organizzazione internazionale di giornalisti, aveva pubblicato l’inchiesta sui

Il problema dell'Islanda con Airbnb

Il problema dell’Islanda con Airbnb

L'esplosione del turismo ha fatto aumentare del 124 per cento le case in affitto per turisti, provocando un aumento dei prezzi nel mercato immobiliare per i residenti

Islanda-Ungheria, 1 a 1

Islanda-Ungheria, 1 a 1

L'Islanda è passata in vantaggio su un rigore dubbio, ma l'Ungheria ha giocato meglio e ha pareggiato negli ultimi minuti