banksy

Una giornata a Dismaland

Una giornata a Dismaland

Dal 22 agosto è aperto al pubblico Dismaland, il “parco dei divertimenti” creato dall’artista Banksy su una spiaggia abbandonata e solitamente deserta di Weston-super-Mare, una località balneare nel Somerset, in Gran Bretagna.Il nome Dismaland è un evidente riferimento al parco divertimento Disneyland: ma “dismal” in inglese vuol dire tetro, fosco. Dismaland sarà aperto fino al 27 settembre e l’ingresso costerà tre sterline: vi si potranno vedere diverse opere di Banksy e di decine di altri importanti artisti mondiali contemporanei. Un video di MMVID racconta un po' di quello che si vede durante una visita al parco.

Lo spot di Dismaland, il parco "divertimenti" di Banksy

Lo spot di Dismaland, il parco “divertimenti” di Banksy

Dal 22 agosto è aperto al pubblico Dismaland, il “parco dei divertimenti” creato dall’artista Banksy su una spiaggia abbandonata e solitamente deserta di Weston-super-Mare, una località balneare nel Somerset, in Gran Bretagna.Il nome Dismaland è un evidente riferimento al parco divertimento Disneyland: ma “dismal”