the economist

Come sarà la prossima crisi

Come sarà la prossima crisi

Arriverà presto e non sarà grave come quella del 2008, scrive l'Economist, ma non siamo comunque attrezzati per affrontarla

Chiuso contro aperto

Chiuso contro aperto

C'è una nuova divisione che attraversa destra e sinistra, dice l'Economist, tra chi vuole un mondo globalizzato e libero e chi lo pensa cattivo e pericoloso

Che fine hanno fatto i BRIC?

Che fine hanno fatto i BRIC?

Le economie di Brasile, Russia, India e Cina stanno rallentando: l'Economist prova a spiegare che cosa significa per il futuro dell'economia mondiale

I guai del Guardian

I guai del Guardian

Il più famoso giornale della sinistra inglese è in crisi economica e sta pensando di far pagare le notizie online, scrive l'Economist

Le elezioni in Olanda

Le elezioni in Olanda

Si vota tra due settimane e a sorpresa i sondaggi danno favorito il candidato socialista, mentre la destra xenofoba ha perso consenso

Le scuse del primo ministro norvegese

Le scuse del primo ministro norvegese

Jens Stoltenberg, l'uomo in cui si identificò un intero paese dopo le stragi di Oslo e Utøya, si è scusato in Parlamento per come fu affrontata l'emergenza

C'è più pace nel mondo

C’è più pace nel mondo

Secondo il Global Peace Index le cose migliorano, in generale; in Europa occidentale i paesi messi peggio sono due

Dove si muore giovani, e perché

Dove si muore giovani, e perché

Un grafico dell'Economist mette a confronto tassi e cause della mortalità tra i 10 e i 24 anni nei paesi industrializzati